Tutte le News

Regione Piemonte - Note SIPEE del 27 giugno 2017

Il Sistema Informativo per la Prestazione Energetica degli Edifici (SIPEE) di Regione Piemonte informa che a partire dal 27 giugno 2017 entreranno in vigore alcune evoluzioni e correzioni del sistema SIPEE per il rilascio degli attestati di prestazione energetica degli edifici (APE).

 

Le novità introdotte nella nuova release di SIPEE sono illustrate un un documento disponibile sul portale di Regione Piemonte (vedi link a fondo pagina) e che per maggiore chiarezza riportiamo integralmente.

Novità del Sistema Informativo per la Prestazione Energetica degli Edifici (SIPEE) in vigore dal 27/06/2017

EVOLUZIONI E CORREZIONI

1. Compilazione modulo APE: viene resa vincolante la sola modalità di compilazione degli APE mediante il caricamento dei dati in formato XML. Da questo rilascio non sarà più possibile editare le informazioni dell’APE sul SIPEE . Al fine di favorire l’implementazione delle modifiche da parte delle aziende che rilascio i software di calcolo termotecnici utilizzati dai Certificatori a supporto della redazione dell'APE , si segnala che tutte le specifiche sono pubblicate da marzo 2017 al seguente link: http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/ambiente‐e‐energia/servizi/856‐sistema‐informativo‐per‐le‐prestazioni‐energetiche‐degli‐edifici‐sipee/3294‐servizi‐software‐house Per incompatibilità di versione, ad aggiornamento avvenuto, i dati già caricati su attestati APE in modalità BOZZA non potranno più essere utilizzati. Pertanto tutti i certificati in stato BOZZA verranno azzerati e riportati in stato NUOVO .

2. La funzione “Duplica APE” non sarà più disponibile in quanto agevolata dall’importazione XML

3. Il modulo in formato pdf dell’APE generato dal sistema diventa statico e quindi consultabile da una più ampia gamma di supporti

4. Nuove funzioni di gestione del ciclo di vita degli attestati:

a. la funzione “riporta APE a nuovo” permette di riportare in stato NUOVO sia i certificati in stato BOZZA sia i certificati in stato CONSOLIDATO

b. la funzione “riporta APE a consolidato” permette di riportare in stato CONSOLIDATO i certificati in stato DA INVIARE PER SOSTITUZIONE

c. la Pubblica Amministrazione, attraverso l’applicativo di back office, può invalidare in certificato: viene introdotto un nuovo stato “Annullato da BO/Invalidato” che a livello applicativo viene gestito come lo stato ANNULLATO.

Fonte : Note di release Sipee del 27 giugno 2017

Potrebbero interessarti anche le seguenti pagine :

Novità SIPEE

FAQ per l'utilizzo di SIPEE

FAQ sulla Normativa

Ultime news

Classificazione dei generatori di calore

Classificazione dei Generatori di Calore Come riconoscere i vari tipi di caldaie ? In questa pagina proponiamo un piccolo vademecum sulla classificazione dei Generatori di Calore con alcune definizioni utili...

Regione Lombardia - Dduo n. 3254/2019

Pubblicato il Dduo n. 3254/2019 con il quale vengono aggiornati i criteri per l’accertamento delle infrazioni e l’irrogazione delle sanzioni per errori nella redazione degli attestati di prestazione energetica degli...

Regione Lombardia - F.A.Q. 8.4.M

In data odierna è stata pubblicata la FAQ 8.4.M con la quale viene chiarito se è richiesto al certificatore di entrare in ciascuna unità immobiliare oggetto di APE.

Attestati di Prestazione Energetica

Seleziona la Regione e richiedi ora il tuo preventivo gratuito.

Home | ContattiPrivacy | Cookie | © Certened 2010 / 2018 - Tutti i diritti riservati - Per iscrizioni e comunicazioni commerciali contattare Assomatiko - P.iva 03308490980