Tutte le News

DL 145/2013 - Novità in materia di certificazione energetica

04/01/2014

Con il Decreto-legge del 23 dicembre 2013 n. 145 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 23 dicembre 2013 sono state introdotte disposizioni in materia di Certificazione Energetica degli Edifici.

Il Decreto 145/2013 modifica l'articolo 6 del DLGS 19 agosto 2005, n. 192 introducendo nuove regole in merito alla dotazione ed alla allegazione degli Attestati di Prestazione Energetica, determinando nuove sanzioni in caso di omessa dichiarazione o allegazione dell'APE e sostituendo la nullità dell'Atto con una sanzione amministrativa.

A beneficio dei nostri lettori pubblichiamo il testo integrale dei commi 7 e 8 dell'art. 1:


Decreto-legge del 23 dicembre 2013 n. 145
Interventi urgenti di avvio del piano "Destinazione Italia", per il contenimento delle tariffe elettriche e del gas, per la riduzione dei premi RC-auto, per l'internazionalizzazione, lo sviluppo e la digitalizzazione delle imprese, nonche' misure per la realizzazione di opere pubbliche ed EXPO 2015.
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 300 del 23 dicembre 2013.

- Articolo 1
Art. 1 Disposizioni per la riduzione dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, per gli indirizzi strategici dell'energia geotermica, in materia di certificazione energetica degli edifici e di condominio, e per lo sviluppo di tecnologie di maggior tutela ambientale.
In vigore dal 24 dicembre 2013

7. All'articolo 6 del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 , i commi 3 e 3-bis sono sostituiti dal seguente: 

"3. Nei contratti di compravendita immobiliare, negli atti di trasferimento di immobili a titolo oneroso e nei nuovi contratti di locazione di edifici o di singole unita' immobiliari soggetti a registrazione e' inserita apposita clausola con la quale l'acquirente o il conduttore dichiarano di aver ricevuto le informazioni e la documentazione, comprensiva dell'attestato, in ordine alla attestazione della prestazione energetica degli edifici; copia dell'attestato di prestazione energetica deve essere altresi' allegata al contratto, tranne che nei casi di locazione di singole unita' immobiliari. In caso di omessa dichiarazione o allegazione, se dovuta, le parti sono soggette al pagamento, in solido e in parti uguali, della sanzione amministrativa pecuniaria da euro 3.000 a euro 18.000; la sanzione e' da euro 1.000 a euro 4.000 per i contratti di locazione di singole unita' immobiliari e, se la durata della locazione non eccede i tre anni, essa e' ridotta alla meta'. L'accertamento e la contestazione della violazione sono svolti dalla Guardia di Finanza o, all'atto della registrazione di uno dei contratti previsti dal presente comma, dall'Agenzia delle Entrate, ai fini dell'ulteriore corso del procedimento sanzionatorio ai sensi dell'articolo 17 della legge 24 novembre 1981, n. 689.".

8. Su richiesta di almeno una delle parti o di un suo avente causa, la stessa sanzione amministrativa di cui al si applica altresi' ai richiedenti, in luogo di quella comma 3 dell'articolo 6 del decreto legislativo n. 192 del 2005 della nullita' del contratto anteriormente prevista, per le violazioni del previgente comma 3-bis dello stesso articolo 6 commesse anteriormente all'entrata in vigore del presente decreto, purche' la nullita' del contratto non sia gia' stata dichiarata con sentenza passata in giudicato.


 

 

Ultime news

Classificazione dei generatori di calore

Classificazione dei Generatori di Calore Come riconoscere i vari tipi di caldaie ? In questa pagina proponiamo un piccolo vademecum sulla classificazione dei Generatori di Calore con alcune definizioni utili...

Regione Lombardia - Dduo n. 3254/2019

Pubblicato il Dduo n. 3254/2019 con il quale vengono aggiornati i criteri per l’accertamento delle infrazioni e l’irrogazione delle sanzioni per errori nella redazione degli attestati di prestazione energetica degli...

Regione Lombardia - F.A.Q. 8.4.M

In data odierna è stata pubblicata la FAQ 8.4.M con la quale viene chiarito se è richiesto al certificatore di entrare in ciascuna unità immobiliare oggetto di APE.

Attestati di Prestazione Energetica

Seleziona la Regione e richiedi ora il tuo preventivo gratuito.

Home | ContattiPrivacy | Cookie | © Certened 2010 / 2018 - Tutti i diritti riservati - Per iscrizioni e comunicazioni commerciali contattare Assomatiko - P.iva 03308490980